La depressione e le malattie cardiovascolari: un ponte tra anima e corpo

Il corso si è concluso il giorno 11 novembre 2014

ico-durbano

F. Durbano
Dirigente Medico responsabile di Struttura Semplice Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli e Oftalmico, Milano
Scarica il CV

Crediti ECM: 5

Validità: 12 dicembre 2013 – 11 novembre 2014

Accreditamento: Tutte le professioni e specializzazioni

Razionale

La depressione è una condizione di comorbidità che frequentemente si accompagna alle malattie cardiovascolari sia come evento precursore che come conseguenza dei disturbi cardiologici.
Sebbene una modesta alterazione dell’equilibrio emotivo sia da considerarsi una normale reazione ad un evento cardiovascolare, la presentazione di un episodio depressivo maggiore deve essere considerata con molta più attenzione.

  • Le malattie cardiovascolari determinano un aumento del rischio di depressione.
  • La depressione è un fattore di rischio per morbilità/mortalità post infarto e cardiopatie congestizie.
  • La depressione è un fattore di rischio indipendente per lo sviluppo di patologie coronariche.
  • La depressione si associa ad un aumento dell’attivazione piastrinica e di eventi cardiaci.
  • I SSRI sono antidepressivi efficaci senza gli effetti avversi dei TCA.

Dati epidemiologici hanno mostrato come la depressione maggiore in comorbidità con le malattie cardiovascolari ne complichi il decorso, aumentando sia la morbilità che la mortalità in modo significativo.

 

Programma Scientifico

Questo tipo di approccio non prevede un programma nel senso standard. Il discente è libero di gestire i tempi di esecuzione e di studio secondo necessità.
È indispensabile che prenda visione di tutti i materiali messi a disposizione che nel corso in oggetto sono:

  • Video registrazione dell’intervento del docente.
  • Materiale di approfondimento costituito da relazione scritta redatta dal relatore stesso e corredata dalle diapositive utilizzate nel corso. Il tutto scaricabile sul PC del discente.

 

Segreteria scientifica e Provider ECM:

Axenso
Via W. Tobagi 8/A, Milano,
tel. 02 87382589 | mail: segreteriadiredazione@pharmakon.it

125 comments

  1. batteria

    Mi avete dato solo 2 giorni per poterlo fare.
    Ho ricevuto una mail il 09/11 sul corso gratuito.
    Dovevo solo rileggermelo e poi ritentarlo. Non è giusto. Almeno avvisare che lo stavate per chiudere…

    • Redazione

      Il Corso è stato pubblicato un anno fa su Pharmakon con evidenziata la data di chiusura. Ci spiace molto che non abbia potuto partecipare a questa edizione. Su Pharmakon sono disponibili altri due corsi ECM FAD a titolo gratuito e ci auguriamo di poterne pubblicare al più presto altri. Resti collegata a Pharmakon per non perdere le notizie e le nostre iniziative

    • Redazione

      |Author

      Grazie per il riscontro. Avendo ricevuto altre richieste come la Sua, abbiamo provveduto a inserire questa funzione nei corsi FAD di pharmakon pubblicati successivamente. Cordiali saluti

    • Redazione

      |Author

      Buongiorno, ci risulta che lei sia riuscita ad effettuare un secondo tentativo. Ci scriva se ha bisogno di ulteriori informazioni. Cordiali saluti

    • Redazione

      |Author

      Buongiorno, ci risulta che lei abbia superato il quiz. Le manca solo da completare il questionario di gradimento.
      Cordiali saluti

  2. fiore63

    il sistema calcola le risposte a caso. in alcune risposte ho clikkato su una domanda e poi nel visionare le risposte ne era asseganta un’altra. mah

    • Redazione

      |Author

      Buongiorno, il problema da lei sollevato ci giunge nuovo. Il sistema ha erogato decine di migliaia di quiz ed è stato testato plurime volte. Tenga in considerazione che i questionari (come da precise richieste ministeriali) hanno domande e risposte randomizzate. La successione di domande e risposte è sempre casuale. Pertanto il confronto tra tentativi utilizzando l’ordine (prima, seconda, terza domanda..) non è fattibile. Qualora avesse maggiori informazioni sul problema riscontrato e/o desiderasse maggiori informazioni, non esiti a contattarci scrivendo a customercare@pharmakon.it

  3. mari.mariacristina

    Ho effettuato un solo tentativo, purtroppo non superando il test e benchè mi appaia la scritta “hai ancora 4 tentativi” non riesco a ricominciare il test. Come posso risolvere il problema?

  4. makata

    … grazie, questo corso mi e’ stato molto utile… dossier snello e comprensibile… ottimo… in attesa dei prossimi accessibili anche agli infermieri Serena Dolcetti ip 118

    • Redazione

      sì, il corso è valido per tutte le professioni sanitarie incluso il tecnico di laboratorio biomedico

  5. silviaasia

    Come si può fare se il corso non si è superato al primo tentativo e non vi si può accedere per un nuovo tentativo? E’ riportato che vi sono altri 4 tentativi a disposizione ma quando clicco sull’icona entra ma non permette di continuare. Grazie per l’informazione.

    • Redazione

      |Author

      Gentile utente, vedo che ha superato il corso. Deduco che è riuscita a risolvere la questione. Per qualsiasi ulteriore informazione non esiti a contattarci. Cordiali saluti.

  6. antonella.ferrulli

    Salve, sto seguendo il corso sulla depressione e le malattie cardiovascolari. Vorrei sapere a quanti crediti CFU corrisponde? Sempre 5 come gli ECM indicati? grazie mille

    • Redazione

      |Author

      Buongiorno, il corso è accreditato come ECM a livello nazionale. E’ a discrezione della singola Università decidere se e come convertire i crediti ECM in Crediti Formativi Universitari. Purtroppo non possiamo dare risposta al suo quesito. Quello che possiamo consigliarle è informarsi presso la segreteria della sua Università. Se ha bisogno di ulteriori informazioni non esiti a contattarci. Cordiali saluti.

  7. MOMOTOPO

    Corso fatto.Attestato stampato.Mi sarebbe piaciuto sapere a quale domanda non ho risposto correttamente.Saluti.

  8. matteucci

    Ho esperienza di lunga data con gli ECM via FAD.Questo lo ritengo discreto ma segnalo le seguenti criticità: qualche problema di grafica (a volte i tasti rossi virtuali del test finale per passare da una domanda all’altra sono talmente in fondo alla pagina che non si vedono piu’, il fatto dei 5 tentativi confermo sia molto stressante e non lo ho trovato in quasi nessun FAD da me svolto negli anni (spero che non diventi una pessima abitudine d’ora in avanti). Confermo anch’io la necessità di mostrare le domande corrette. Alcune domande del test sono francamente sciocche (parlo di quelle trabocchetto). Le 13 domande del test di gradimento sono francamente troppe. Comunque le mie vogliono essere critiche costruttive, vorrei fosse chiaro. Siete partiti bene, ma avete ancora molto da migliorare. Saluti.

  9. Romana Maria

    Positivo: tutto il corso; negativo: il limite dei 5 tentativi (molto ansiogeno!!!). Mi interesserebbe molto sapere la differenza tra psicoterapia e analisi, interpretazione dei sogni, linguaggio del corpo. Vi ringrazio da ora per i prossimi corsi che ci metterete a disposizione però … lasciateci un po’ più di ossigeno per rispondere. Saluti a tutti.

  10. dperrone

    Buongiorno, ho tentato il test una volta e non l’ho superato. Provo a ripeterlo (la schermata mi dice che ho ancora 4 tentativi) ma cliccando sulla finestra del test mi dice che ho 5 tentativi e se clicco inizia non mi fa procedere con il test. Come fare? Grazie

  11. arcobello

    E’ possibile sapere le risposte sbagliate per poter approfondire l’argomento? Grazie.Complimenti a Rosamaria 58 che è riuscita al primo tentativo. BEATA LEI !!!!

    • Redazione

      |Author

      I risultati dei tentativi al test sono disponibili cliccando sulla voce “Tu hai già sostenuto … tentativi”.

  12. Tessolina

    corso interessante. sarebbe stato utile un approfondimento sull’uso delle molecole, e poter visualizzare le risposte errate.

  13. fiorellino80

    ho completato il test superandolo ma come devo fare adesso per stampare l’attestato? sono andata alla voce i tuoi corsi ma dice ancora che non ho terminato il corso

    • Redazione

      |Author

      Gentile utente, abbiamo verificato e risulta che ha terminato correttamente il corso. Complimenti!!
      L’attestato viene generato dinamicamente al completamento del corso e lo può scaricare cliccando sulla voce “Puoi scaricare il tuo certificato: Certificato di completamento (ECM)” posizionata in alto nella pagina sotto la scritta “Hai completato questo corso con successo”.
      Se dovesse avere ancora problemi non esiti a contattarci attraverso il nostro customercare.

  14. fiore

    Io con 5 tentativi non ci sono riuscita, o perchè sono stata interrotta un migliaio di volte per problemi familiari o perchè
    sono un po’ tonta nel capire le domande trabocchetto del questionario. Comunque il corso è stato veramente interessante!!

  15. marcovinci

    quanto tempo impiega il sistema per rilasciare l’ attestato ECM? o ho un problema con la mia connessione?

    • Redazione

      |Author

      L’attestato viene generato in tempo reale al superamento del test finale ed è scaricabile cliccando, nella parte alta della pagina, la voce “I tuoi corsi”.

  16. mayaiuliano

    salve vorrei sapere se una volta superato il test, automaticamente verrà registrato nel sito Agenas. grazie mille

    • Redazione

      |Author

      Si, il Provider è tenuto a comunicare ad Agenas i dati degli utenti che hanno concluso il corso ECM.

  17. giulia

    Corso bello, interessante e ben fatto. Avrei gradito però una maggiore discussione sugli approcci farmacologici e sulle molecole utilizzate

  18. agatabattiato

    Corso molto interessante. Grazie dell’opportunità fornitami di accostarmi a queste tematiche. Sarebbe stato utile conoscere la risposta sbagliata al test.
    Agata 06-02-2014

    • Redazione

      Alla luce dei numerosi commenti positivi al corso, stiamo predisponendo per i prossimi mesi altri eventi formativi di sicuro interesse per la vostra attività professionale. Continuate a seguirci numerosi!

    • forestanobilli

      corso ben fatto e interessante però rinuncerò perche 5 tentativi sono pochi e soprattutto non si visualizzano le domande errate grazie lo stesso

  19. elena.licardi

    Ottimo corso. Sarebbe stato utile però poter controllare, una volta superato il test, le risposte corrette.

    • Redazione

      |Author

      Deve cliccare nella fascia azzurra in alto nella pagina la voce in arancio “i tuoi corsi”

  20. mpetris

    …corso scorrevole, contenuti molto interessanti, (sarebbe utile prendere visione delle ev. risposte errate alla fine del test)-
    grazie, speriamo sia il primo di tanti….

  21. mocris

    Complimenti bel corso finalmente una tematica diversa dai soliti argomenti e molto utile al giorno d’oggi

  22. elisabettarossignoli

    Suggerisco di segnalare l’esaurimento dei posti disponibili prima che un utente si iscriva. Grazie

    • Alla luce delle numerose richieste pervenute in redazione è stato aumentato il tetto massimo di utenti.
      Pertanto ora il corso è aperto tutti. Buon lavoro!

      • paperina190

        sono regolarmente iscritta al corso ma il test di valutazione non “parte”. Cliccando si Inizia la schermata non va oltre. Mi potete aiutare, grazie:

    • SERAFINI.MARIELLA

      Sono una infermiera psichiatrica, ritengo molto utili questi corsi per tutti gli operatori del servizio sanitario, perché a parte gli operatori dei servizi psichiatrici, tutti gli altri ancora sono lontani dal capire il nostro mondo e l’importanza del nostro lavoro.

  23. imma

    Salve, sono una psicoterapeuta ad orientamento sistemico-relazionale, mi sono avvicinata a questo corso come ad altri corsi che integrano aspetti medici con quelli psicologici con entusiasmo, ma al di là della buona qualità ed esposizione del presente corso, ho colto ancora una volta con dispiacere e sorpresa l’eccessiva enfasi data all’approccio psicoterapeutico cognitivo-comportamentale a discapito di tutti gli altri altrettanto efficaci approcci psicoterapeutici. Quando si parla di psicoterapia da parte della classe medica si tende ad indicare, sbagliando, come approccio psicoterapeutico elettivo quello cognitivo-comportamentale (riporto la frase scritta nella corso: “La terapia cognitivo-comportamentale è l’unica terapia sicura ed efficace nel trattamento della depressione in pazienti con patologia cardiaca”). Invito i medici a documentarsi bene sugli approcci teorici della psicoterapia e a non essere così assolutisti nel dare indicazioni di trattamento psicoterapeutico, in quanto disorientano fortemente gli altri loro colleghi e soprattutto i pazienti. Tutte le psicoterapie sono efficaci, ma ancora più efficace nella cura del paziente sia in ambito medico che psicologico è il rapporto e l’alleanza che medico-paziente o psicoterapeuta-paziente riescono a creare. Mi capita spesso nella mia pratica clinica d’incontrare medici che inviano i loro pazienti soltanto a terapeuti cognitivi-comportamentali o pazienti che leggono in internet affermazioni come quella riportata sopra del presente corso e decidono d’interrompere la terapia o vanno alla continua ricerca del terapeuta con l’approccio teorico “giusto”, credendo che la riuscita di una psicoterapia sia data dall’approccio teorico e dalle tecniche utilizzate dallo psicoterapeuta e non da un insieme importante di fattori relazionali, personali, di esperienza, di alleanza terapeutica, di motivazione, ecc ecc.
    Imma

    • Federico Durbano

      Il riferimento alle terapie cognitivo-comportamentali è basato su solidi argomenti scientifici (studi controllati, anche se non randomizzati) che altri approcci psicoterapeutici non hanno. E nello specifico dei disturbi dell’umore e d’ansia questi dati sono ancora più stringenti. In Italia la discussione sulla qualità ed efficacia, e sulla adeguatezza in base al problema clinico, purtroppo si arena su mere questioni di interesse di parrocchia. Non me ne vogliano quindi i praticanti altre psicoterapie, ma allo stato attuale l’affermazione contenuta nel corso è quella che serenamente mi sento di sostenere, EBM

  24. VITTORIOC

    corso interessante, su argomenti poco considerati sia dai cardiologi che dagli internisti, seppure noti da molto tempo

  25. Redazione

    |Author

    Sono finalmente disponibili i materiali formativi del Corso FAD dal titolo: La depressione e le malattie cardiovascolari: un ponte tra anima e corpo. Buon lavoro a tutti!

      • Redazione

        |Author

        Si. In generale il corso è valido per tutte le categorie professionali previste da Agenas.
        Per i problemi di accesso abbiamo provveduto ad inoltrare la sua richiesta al nostro customercare.
        In futuro per segnalare problemi o chiedere informazioni tecniche è consigliabile scrivere direttamente a: customercare@pharmakon.it

  26. pietrodecristan

    Grazie per l’ottima opportunità, non trovo la pagina per svolgere il corso, qualcosa mi sfugge?

    • Redazione

      |Author

      A breve verrà inviata a tutti i registrati a Pharmakon una newsletter con tutte le indicazione per iscriversi al corso FAD.

    • Redazione

      |Author

      A breve verrà inviata a tutti i registrati a Pharmakon una newsletter con tutte le indicazione per iscriversi al corso FAD.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>